Sector – La forza del “No Limits”

Sector – La forza del “No Limits”

Ciao a tutti,

oggi parliamo di un brand che ha segnato, e continua a farlo, la storia dell’orologeria.

Parlo di Sector , proprietà del Gruppo Morellato dal 2006, che da quasi 50 anni mostra il suo carattere forte con costanza e continua innovazione.

Nel 1991 viene lanciato il marchio “No Limits” che ormai tutti noi associamo a Sector con immediatezza. Perché proprio il No Limits? si saranno chiesti alcuni…

… Sector da sempre invita a mettersi continuamente alla prova, superando con coraggio tutti gli ostacoli che inevitabilmente ognuno di noi si troverà ad affrontare.

Non a caso i prodotti Sector li vediamo indosso a molti atleti proprio perché esso si fa portavoce della stessa filosofia alla base del mondo dello sport, dove lealtà, ottime prestazioni, superamento di sé ed una passione che non deve mai sopire, sono gli elementi imprescindibili alla base del successo.



Questo si riflette, dal punto di vista del prodotto offerto, in un aumento costante della qualità. La continua evoluzione per un risultato che è sempre possibile migliorare, l’indistruttibilità e il design italiano si fanno garanti di un risultato unico!

E’ molto affascinante la storia del No Limits e può diventare la regola base di chi, nella vita, non lascia farsi abbattere dalle circostanze.

Sector e sport risultano quindi un connubio perfetto,  dove è l’intensità con la quale si vivono i giorni, l’adrenalina che viene dalla sete di avventura e la passione per la natura e lo sport a fare la differenza.

Vediamo quindi gli orologi Sector al polso delle Donnavventura, per le quali disegna un orologio femminile ma sportivo, dai colori caldi come omaggio (in edizione limitata) che ci porta in un mondo in cui l’Indiana Jones può essere donna e può essere ognuna di noi; sarà dovuto a questo il grande successo nella vendita di questo Sector 120!







E’ con il progetto Sector Team che incontriamo una bellissima collezione, la Sector 480,  ricca di dettagli e molto diversa (dal meccanico al cronografo, dall’acciaio alla pelle) che trova il suo filo conduttore nell’importanza di un quadrante dettagliato che massimizza le potenzialità dell’orologio da polso. Qui gli atleti si sfidano in varie prove, che di volta in volta gli vengono svelate, sull’eco di uno slogan per cui “il limite più grande è l’ignoto”.

La fama e la conoscenza del brand Sector è consolidata ormai e fa dei suoi prodotti trai i più scelti per regali importanti e meno.

L’eccellenza dei materiali e della lavorazione riescono a conquistare grazie ad risultato finale unico, in cui l’animo sportivo riesce a coesistere con un design, a volte, di grande eleganza.

Ora non mi resta che dire,

indossa e vivi “No Limits”!

Alla prossimaaa XD

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *